HOME
WELCOME
INDIRIZZI
LIGURIA
FOTOGRAFIE
EMAIL
WEBLIGURIA - ricerca hotel in Liguria - Liguria hotel - hotel Liguria
spazio spazio
spazio spazio
spazio spazio
spazio
Destinazione
spazio
Data Check-in
Data Check-out
spazio

Località della Liguria

Alassio (SV)
Albenga (SV)
Albisola Superiore (SV)
Albissola Marina (SV)
Altare (SV)
Andora (SV)
Arenzano (GE)
Arma di Taggia (IM)
Bardineto (SV)
Bergeggi (SV)
Bogliasco (GE)
Boissano (SV)
Bonassola (SP)
Bordighera (IM)
Borghetto Santo Spirito (SV)
Borgio Verezzi (SV)
Bussana (IM)
Cairo Montenotte (SV)
Calizzano (SV)
Camogli (GE)
Carcare (SV)
Castelvecchio (SV)
Celle Ligure (SV)
Ceriale (SV)
Cervo (IM)
Chiavari (GE)
Cogoleto (GE)
Corniglia (SP)
Dego (SV)
Deiva Marina (SP)
Diano Marina (IM)
Dolceacqua (IM)
Finale Ligure (SV)
Framura (SP)
Genova (GE)
Giustenice (SV)
Imperia (IM)
La Spezia (SP)
Laigueglia (SV)
Lavagna (GE)
Lerici (SP)
Levanto (SP)
Loano (SV)
Luni (SP)
Manarola (SP)
Millesimo (SV)
Moneglia (GE)
Monterosso (SP)
Noli (SV)
Osiglia (SV)
Ospedaletti (IM)
Piana Crixia (SV)
Pietra Ligure (SV)
Portofino (GE)
Portovenere (SP)
Quiliano (SV)
Rapallo (GE)
Recco (GE)
Riomaggiore (SP)
Riva Ligure (IM)
Roccavignale (SV)
San Bartolomeo Al Mare (IM)
San Lorenzo al mare (IM)
Sanremo (IM)
Santa Margherita (GE)
Santo Stefano al Mare (IM)
Sassello (SV)
Savona (SV)
Seborga (IM)
Sestri Levante (GE)
Sori (GE)
Spotorno (SV)
Taggia (IM)
Toirano (SV)
Tovo San Giacomo (SV)
Triora (IM)
Vado Ligure (SV)
Varazze (SV)
Varigotti (SV)
Ventimiglia (IM)
Vernazza (SP)
5 terre e Golfo dei Poeti
Alta via de monti liguri
Entroterra Albissola
Entroterra del Tigullio
Entroterra savonese
Golfo del Tigullio
Golfo Paradiso
Il Melogno
Isola Gallinara
La Liguria
Le Manie
Parchi della Liguria
Riviera dei fiori
Riviera della palme
Val di Magra
Val di Vara
Valle Argentina
Valle Armea
Valle Arroscia
Valli dell'olivo
Seborga
A dodici chilometri da Bordighera, ecco un piccolo principato impegnato in una singolare lotta per l’indipendenza. Siamo a Seborga, dove dal 1995 Giorgio I, principe floricoltore eletto dai cittadini, rivendica l’antico diritto risalente al 954 di battere moneta propria, avere propri confini e un proprio governo.
E su questa rivendicazione è in corso una battaglia a suon di carte bollate! L’antefatto storico dice che, nel X secolo, il conte Guido da Ventimiglia vendette il piccolo feudo all’abate di Lerino il quale si fregiò del titolo di principe e che, nel 1666, Seborga aprì la zecca in quanto principato a tutti gli effetti.
Le monete furono coniate fino al 1686, quando la zecca fu chiusa per ordine del re di Francia. Passano i secoli e accade di tutto: perfino che per un banale errore Seborga venga dimenticata nel testo degli accordi del Congresso di Vienna del 1815. Così il piccolo principato non viene nemmeno inserito nell’elenco degli ex stati che sarebbero poi entrati a far parte dell’Italia nel 1861. Tutto ciò fa si che, ora, reclami la sua indipendenza.
Links:

Michele Rossi
Turismo in Liguria
Liguria Nautica
Galleria San Lorenzo al Ducale a Genova
Libriliguria.it - Libreria San Michele ad Albenga
Riviera Ligure
Liguriameteo
Chef per caso
Consorzio Liguria Viamare
Regione Liguria
Comune Comuni
Unione delle Camere di Commercio della Liguria
Orario Ferrovie
Cinque Terre
Alitalia
Liguria by Global Geografia
Corsica - Sardinia Ferries
Traghetti Grimaldi
Prenotazione traghetti on line
Prenotazione traghetti Mediterraneo