HOME
WELCOME
INDIRIZZI
LIGURIA
FOTOGRAFIE
EMAIL
WEBLIGURIA - ricerca hotel in Liguria - Liguria hotel - hotel Liguria
spazio spazio
spazio spazio
spazio spazio
spazio
Destinazione
spazio
Data Check-in
Data Check-out
spazio

Località della Liguria

Alassio (SV)
Albenga (SV)
Albisola Superiore (SV)
Albissola Marina (SV)
Altare (SV)
Andora (SV)
Arenzano (GE)
Arma di Taggia (IM)
Bardineto (SV)
Bergeggi (SV)
Bogliasco (GE)
Boissano (SV)
Bonassola (SP)
Bordighera (IM)
Borghetto Santo Spirito (SV)
Borgio Verezzi (SV)
Bussana (IM)
Cairo Montenotte (SV)
Calizzano (SV)
Camogli (GE)
Carcare (SV)
Castelvecchio (SV)
Celle Ligure (SV)
Ceriale (SV)
Cervo (IM)
Chiavari (GE)
Cogoleto (GE)
Corniglia (SP)
Dego (SV)
Deiva Marina (SP)
Diano Marina (IM)
Dolceacqua (IM)
Finale Ligure (SV)
Framura (SP)
Genova (GE)
Giustenice (SV)
Imperia (IM)
La Spezia (SP)
Laigueglia (SV)
Lavagna (GE)
Lerici (SP)
Levanto (SP)
Loano (SV)
Luni (SP)
Manarola (SP)
Millesimo (SV)
Moneglia (GE)
Monterosso (SP)
Noli (SV)
Osiglia (SV)
Ospedaletti (IM)
Piana Crixia (SV)
Pietra Ligure (SV)
Portofino (GE)
Portovenere (SP)
Quiliano (SV)
Rapallo (GE)
Recco (GE)
Riomaggiore (SP)
Riva Ligure (IM)
Roccavignale (SV)
San Bartolomeo Al Mare (IM)
San Lorenzo al mare (IM)
Sanremo (IM)
Santa Margherita (GE)
Santo Stefano al Mare (IM)
Sassello (SV)
Savona (SV)
Seborga (IM)
Sestri Levante (GE)
Sori (GE)
Spotorno (SV)
Taggia (IM)
Toirano (SV)
Tovo San Giacomo (SV)
Triora (IM)
Vado Ligure (SV)
Varazze (SV)
Varigotti (SV)
Ventimiglia (IM)
Vernazza (SP)
5 terre e Golfo dei Poeti
Alta via de monti liguri
Entroterra Albissola
Entroterra del Tigullio
Entroterra savonese
Golfo del Tigullio
Golfo Paradiso
Il Melogno
Isola Gallinara
La Liguria
Le Manie
Parchi della Liguria
Riviera dei fiori
Riviera della palme
Val di Magra
Val di Vara
Valle Argentina
Valle Armea
Valle Arroscia
Valli dell'olivo
Entroterra del Tigullio
Ma il Levante ligure non è solo ciò che si affaccia sul Mare. Alle spalle delle località si estende, infatti, un entroterra di grandissimo interesse storico e naturalistico.
Senza allontanarsi troppo dal mare ecco la Val d’Aveto, terra, nell’antichità, di orgogliose tribù autòctone che impegnarono per ottant’anni i soldati di Roma prima di cedere le armi. Conquistati al Cristianesimo dai monaci benedettini a partire dal VII secolo, gli abitanti della vallata conobbero il dominio di Federico Barbarossa, dei Malaspina e dei Doria, passando poi sotto la Repubblica di Genova e il Regno di Sardegna.
Qui sorge Santo Stefano d’Aveto, sede di un Castello eretto intorno al 1200 dai Malaspina e parte integrante di una rete di fortificazioni poste a difesa dei loro feudi in posizioni che consentivano di controllare i valichi appenninici tra Liguria, Emilia e Toscana. Del castello, restano i muri perimetrali e una piccola parte dei piani interni e della torre. Una curiosità degna di nota: nell’attuale Chiesa parrocchiale, costruita tra il 1925 e il 1928, è custodita una tela, raffigurante la Madonna di Guadalupe, che si trovava sulla galea dei Doria durante la battaglia di Lepanto del 1571…

I turisti più curiosi, che utilizzano le vacanze anche per andare alla scoperta delle tradizioni del luogo, non si lasceranno sfuggire l’occasione offerta dalla Via dell’Ardesia per entrare in contatto con le tracce di una millenaria civiltà del lavoro giunte fino a noi.
Manufatti realizzati con questa pietra sono stati scoperti nella necropoli di Chiavari, che risale a sette-ottocento anni prima di Cristo. Per secoli, con l’ardesia, sono stati ricoperti i tetti e lastricati i pavimenti delle case, separati i terreni e disegnati i sentieri di campagna. E, infine, abbellite le facciate dei palazzi e delle chiese, riconoscendo così a questa pietra anche una dignità architettonica e decorativa.
Oggi ciò che resta di quell’antica civiltà è concentrato nella Valle Fontanabuona, che corre parallela alla costa, oltre le colline che si affacciano sul mare. Un’ottantina di aziende lavorano l’ardesia, producendo soprattutto piani da biliardo, venduti in tutto il mondo, e lavagne scolastiche. 1.500.
Ma l’importanza e il fascino di questo spicchio di Liguria sopravvivono al tempo grazie alla tenacia con la quale le testimonianze sono state raccolte, catalogate e conservate, rendendo possibile il progetto di un Ecomuseo dell’ardesia, che esponga il patrimonio accumulato e custodito nei sette centri della vallata.
Nel Museo dell’Ardesia, a Cicagna, sono descritte la storia e le caratteristiche naturali di questa pietra, nonché l’impiego che ne è stato fatto nell’edilizia e nell’arte.
A Chiapparino un antico opificio ristrutturato accoglie uno show room dedicato all’oggettistica e all’arredo e ampi spazi per mostre d’arte. Vi si trova tutto ciò che viene tuttora prodotto con l’ardesia: orologi, vasi e vassoi, biliardi, tavoli, panche e altro.
In una cava a Isolona di Orero viene illustrata l’antica tecnica di estrazione a piccone e si può assistere al lavoro degli operai che utilizzano il metodo moderno della segatrice a catena diamantata.
A Ferrada di Mocònesi, invece, un edificio moderno ospita i laboratori per la produzione di ceramica artistica abbinata all’ardesia e, al piano superiore, il primo nucleo del Museo delle Americhe, ove è custodita un’importante collezione di materiali archeologici del Centro e Sud America.
Un sentiero lungo le cave abbandonate, a San Salvatore di Cogorno, conduce dalla bellissima Basilica dei Fieschi alle case contadine decorate con l’ardesia.
La fatica del lavoro è il filo conduttore del percorso didattico che, da Tribogna (e da Cassànesi), porta alla scoperta di cave che, in qualche caso, risalgono al Medioevo. Il monte Tuggio, al confine con la valle di Recco, ne conta centinaia.
Infine, nella cava di Cornia di Mocònesi, sul Monte Albareto, sfruttata fino agli anni ’70, si conclude questa itinerario con una visita all’annesso laboratorio, ove sono esposti gli attrezzi di lavoro usati per l’estrazione dell’ardesia.
Links:

Michele Rossi
Turismo in Liguria
Liguria Nautica
Galleria San Lorenzo al Ducale a Genova
Libriliguria.it - Libreria San Michele ad Albenga
Riviera Ligure
Liguriameteo
Chef per caso
Consorzio Liguria Viamare
Regione Liguria
Comune Comuni
Unione delle Camere di Commercio della Liguria
Orario Ferrovie
Cinque Terre
Alitalia
Liguria by Global Geografia
Corsica - Sardinia Ferries
Traghetti Grimaldi
Prenotazione traghetti on line
Prenotazione traghetti Mediterraneo