HOME
WELCOME
INDIRIZZI
LIGURIA
FOTOGRAFIE
EMAIL
WEBLIGURIA - ricerca hotel in Liguria - Liguria hotel - hotel Liguria
spazio spazio
spazio spazio
spazio spazio
spazio
Destinazione
spazio
Data Check-in
Data Check-out
spazio

Località della Liguria

Alassio (SV)
Albenga (SV)
Albisola Superiore (SV)
Albissola Marina (SV)
Altare (SV)
Andora (SV)
Arenzano (GE)
Arma di Taggia (IM)
Bardineto (SV)
Bergeggi (SV)
Bogliasco (GE)
Boissano (SV)
Bonassola (SP)
Bordighera (IM)
Borghetto Santo Spirito (SV)
Borgio Verezzi (SV)
Bussana (IM)
Cairo Montenotte (SV)
Calizzano (SV)
Camogli (GE)
Carcare (SV)
Castelvecchio (SV)
Celle Ligure (SV)
Ceriale (SV)
Cervo (IM)
Chiavari (GE)
Cogoleto (GE)
Corniglia (SP)
Dego (SV)
Deiva Marina (SP)
Diano Marina (IM)
Dolceacqua (IM)
Finale Ligure (SV)
Framura (SP)
Genova (GE)
Giustenice (SV)
Imperia (IM)
La Spezia (SP)
Laigueglia (SV)
Lavagna (GE)
Lerici (SP)
Levanto (SP)
Loano (SV)
Luni (SP)
Manarola (SP)
Millesimo (SV)
Moneglia (GE)
Monterosso (SP)
Noli (SV)
Osiglia (SV)
Ospedaletti (IM)
Piana Crixia (SV)
Pietra Ligure (SV)
Portofino (GE)
Portovenere (SP)
Quiliano (SV)
Rapallo (GE)
Recco (GE)
Riomaggiore (SP)
Riva Ligure (IM)
Roccavignale (SV)
San Bartolomeo Al Mare (IM)
San Lorenzo al mare (IM)
Sanremo (IM)
Santa Margherita (GE)
Santo Stefano al Mare (IM)
Sassello (SV)
Savona (SV)
Seborga (IM)
Sestri Levante (GE)
Sori (GE)
Spotorno (SV)
Taggia (IM)
Toirano (SV)
Tovo San Giacomo (SV)
Triora (IM)
Vado Ligure (SV)
Varazze (SV)
Varigotti (SV)
Ventimiglia (IM)
Vernazza (SP)
5 terre e Golfo dei Poeti
Alta via de monti liguri
Entroterra Albissola
Entroterra del Tigullio
Entroterra savonese
Golfo del Tigullio
Golfo Paradiso
Il Melogno
Isola Gallinara
La Liguria
Le Manie
Parchi della Liguria
Riviera dei fiori
Riviera della palme
Val di Magra
Val di Vara
Valle Argentina
Valle Armea
Valle Arroscia
Valli dell'olivo
Alassio
Il nome Alassio deriva, con ogni probabilità, da Adelasia, figlia di Ottone il Grande, che, per sottrarsi a un matrimonio forzato, si rifugiò qui con l’uomo che amava.
Le origini di questo centro risalgono alla fine del IX secolo, quando gli abitanti delle alture scesero a valle e raggiunsero il mare.
Oggi le radici medievali di Alassio si rivelano nella zona rivolta a levante, percorrendo gli “stretti” che collegano la strada principale, detta “Budello”, al mare. I tre chilometri di spiaggia, di origine calcarea, godono di una posizione privilegiata, ben esposta. Per questo l’insenatura che l’abbraccia è detta “Baia del Sole”.
Ad Alassio la “Dolce Vita” ha trovato sin dal dopoguerra un ideale terreno di coltura, facendo di questa località uno dei soggiorni più “in” della Liguria. Ambiente elegante e sofisticato, ha accolto facoltose famiglie e nomi di spicco del mondo dello spettacolo, come Vittorio De Sica, Mina, Domenico Modugno, Gino Bramieri, Claudio Villa…
Baricentro della vita cittadina è ancora oggi il Caffè Roma, che con il suo Roof Garden è meta prediletta delle celebrità.
Lungo il “Budello”, che con i suoi eleganti negozi corre parallelo al litorale, è possibile passeggiare, mescolandosi ai giovani nottambuli in cerca di flirt e di avventure.
Ma Alassio non è solo spiaggia e vita notturna: numerosi monumenti e il Museo di Scienze Naturali permettono di dare un tocco culturale alla vacanza. Così pure il denso calendario di eventi e manifestazioni, comprende anche convegni, spettacoli teatrali e manifestazioni sportive. La passeggiata da Via S. Erasmo al Piazzale S. Croce si snoda su una strada romana del 13 a.C. e conduce a un interessante sito archeologico. Pregevoli opere in ferro battuto dell’artista Fernando Bassani sono state donate alla città e collocate negli spazi pubblici per volontà dell’artista stesso.
Turisticamente nota sin dalla fine dell’Ottocento, Alassio ha progressivamente potenziato i suoi servizi alla clientela: alberghi eleganti e caratteristici ristoranti affacciati sulla spiaggia.
Un porto turistico dotato di circa 400 posti barca rende Alassio facilmente accessibile anche dal mare.

Il muretto di Alassio
“Così spoglio era indegno della vivacità dei passanti e della sensibilità degli ospiti seduti ai tavolini. Mi tormentava l’idea di dargli un po’ di grazia e togliergli con qualche ornamento quella miseria”. Con queste parole Mario Berrino, proprietario del Caffè Roma, spiegò, negli anni ‘50, l’idea di adornare con piastrelle d’autore l’anonimo muretto di contenimento che si trovava proprio di fronte al suo caffè.
L’idea piacque molto a Hemingway, che volle essere tra i primi a firmare una piastrella. Per evitare ostacoli burocratici, Berrino attaccò le prime tre piastrelle (Hemingway, Quartetto Cetra e Cosimo Ceglie) nelle ore notturne. Il tacito consenso delle autorità lo convinse a proseguire l’opera e oggi le piastrelle autografate sono 550.
Utilizzando il muretto come passerella, ogni Ferragosto, da quasi cinquant’anni si tiene ad Alassio il noto Concorso di bellezza Miss Muretto.
Links:

Michele Rossi
Turismo in Liguria
Liguria Nautica
Galleria San Lorenzo al Ducale a Genova
Libriliguria.it - Libreria San Michele ad Albenga
Riviera Ligure
Liguriameteo
Chef per caso
Consorzio Liguria Viamare
Regione Liguria
Comune Comuni
Unione delle Camere di Commercio della Liguria
Orario Ferrovie
Cinque Terre
Alitalia
Liguria by Global Geografia
Corsica - Sardinia Ferries
Traghetti Grimaldi
Prenotazione traghetti on line
Prenotazione traghetti Mediterraneo

Alassio